La patologia delle prove INVALSI

Oggi c’è lo #sciopero generale della #Scuola contro le prove INVALSI. Sono i quiz che per legge stanno diventando IL metodo di valutazione non solo degli studenti, come era al principio, ma anche degli insegnanti e degli Istituti tutti. E sono un perfetto esempio del delirio razionalista denunciato da Noi …

Presunzione d’innocenza

Due anziani mi passano accanto. Uno dice: Fa sempre finta di non vederci! L’altro replica: Ma no… stava soprappensiero. In questo minuscolo scambio c’è tutta una antitesi essenziale della vita sociale: il conflitto tra il pensar bene e il pensar male degli altri.

Fuga dalla conversazione (S. Turkle)

Questo articolo è la mia traduzione di una intervista di Lauren Cassani Davis a Sherry Turkle apparsa su The Atlantic, in cui la studiosa racconta come l’uso degli smartphone vada via via cancellando la nostra pratica più umana, la conversazione faccia a faccia, con il risultato di una generale riduzione …

Il lavoro salvato dalla incalcolabilità

Ieri un’amica avvocato mi ha confessato di sentire il suo lavoro in pericolo. Aveva saputo che in uno studio di Milano vogliono rimpiazzare i suoi colleghi che stendono gli atti con un’intelligenza artificiale capace di svolgere questo lavoro meglio di loro, potendo consultare migliaia di sentenze e di fonti in …

Sottomissione alla Apple

Nell’ultimo romanzo di Michel Houellebecq, Sottomissione, i Fratelli Musulmani vincono le elezioni in Francia e dal lì cominciano una islamizzazione dolce del paese e dell’Europa che mira a costruire una sorta di contraltare all’antico impero cristiano. I musulmani al governo lasciano tutti i ministeri agli altri partiti e in cambio …

La matematica come psicofarmaco

Dalla prima presentazione di Noi siamo incalcolabili. La matematica e l’ultimo illusionismo del potere live @ libreria Fahrenheit di Roma, novembre 2016, con Fanny Cerri alle letture e Serafino Murri ai contrappunti.

Un caso di regresso informatico

Se la riduzione delle valutazioni a numeri e delle relazioni a connessioni è un problema universale del presente, a scuola diventa più delicato che mai. Così volevo condividere con voi questa giusta riflessione sul registro elettronico che in puro stile #noisiamoincalcolabili aiuta a capire perché non sempre l’introduzione dell’informatica sia …

Recensione su Umbria e cultura

La matematica silenziosamente decide le nostre scelte, le indirizza, le prevede, le “gestisce”. Dai sondaggi agli exit-poll, da ciò che i social propongono alla nostra attenzione (a discapito di altri contenuti, molto spesso di qualità maggiore) alle leggi che regolano la nostra società, la nostra illusoria libertà è gestita da calcoli …

Pensare alla rovescia: la recensione di Ugo Mattei

    Un libro insolito, forte, importante e profondamente originale questo di Stefano Diana. Una lettura non facile, zeppa di digressioni, a tratti faticosa e snervante, anche se sempre capace di arricchire.   Un volume che avrebbe beneficiato di una revisione redazionale profonda e forse di più pazienza da parte …

Vueffemme e il destino del mondo

Ieri mi ha chiamato un anonimo tecnico di ACEA Distribuzione da un numero sconosciuto. Era venuto all’indirizzo della mia ex casa, disabitata da un mese, per cessare il contratto di fornitura elettrica come avevo richiesto attraverso il sito web, senza parlare con anima viva, ricevendo una conferma via email. Non …

Il guasto di tutte le Grandi Opere

L’ultima beffa delle Grandi Opere viene dal Mose: i rilevamenti di cui ci informa questo articolo de L’Espresso riportano che la subsidenza reale porterà a far affondare l’opera a un ritmo che raggiungerà in tre anni la profondità che era stata prevista in cento. E si parla di un’opera ancora non consegnata. …